ANTONELLO <p> RUGGIERO</p>

Sin da piccolo ha dimostrato interesse per il mondo delle percussioni e in particolar modo per la batteria, infatti già all' età di dieci anni riceve il suo primo drumset! Inizia da subito a suonare nelle varie marching band locali apprendendo la lettura e i primi rudimenti fondamentali .A undici anni si iscrive al Conservatorio di musica G. da Venosa a Potenza frequentando il corso di percussione, conseguendo la licenza di solfeggio, solfeggio ritmico, storia della musica e il diplomino sempre in percussione e ha subito modo di suonare in varie Orchestre Sinfoniche sia come timpanista che come percussionista in generale suonando in vari teatri d' Italia ( Roma, Caserta, Napoli....). Parallelamente agli studi classici approfondisce lo studio della batteria iniziando dal M° Giancarlo Picerni e continuando presso vari batteristi di fama nazionale, tra cui Ezio Zaccagnini ( G.Morandi, M.Ranieri, Syria, F. De Andrè, Toto Torquati, Bungaro, R. Cocciante. ...). Assiste a numerose clinic tenute dai grandi della batteria tra cui Lele Melotti ,Agostino Marangolo, Virgil Donati, Gregg Bissonette, Ezio Zaccagnini, Dave Weckl, Sergio Bellotti, Ralf Gutske, Nick D' Virgilio, Claudio Mastracci, Mike Terrana, Jerry Marotta, Alfredo Golino, Luca Capitani ... Da subito ha la possibilità di collaborare con musicisti di alto livello da cui apprende tantissimo, tra cui Nello Giudice (Mango, Matia Bazar, Skin....), Gaziano Accinni ( Mango, Mina....),Carlo Fimiani ( Mango, Gino Paoli...) e a Roma con il grande pianista-arrangiatore Toto Torquati ( C. Baglioni, Mina, Sergio Caputo, F.De Gregori, O. Vanoni, L. Dalla, F. Mannoia, R. Ciotti ...). Con Toto suona in vari club noti della capitale fino a calcare il palco dell' Auditorium Parco della Musica, presentando ufficialmente il disco dello stesso Torquati con ospite d' eccezione Claudio Baglioni. Collabora anche con molti gruppi e cantautori lucani suonando in vari festival nazionali ed internazionali tra cui il Musicultura Festival (ex premio Recanati) con i Babalù attualmente la sua band, vincendo il premio come miglior testo, e l' Indipendent Day a Bologna con i Joycut, aprendo gruppi internazionali come Arcade Fire, Blink 182, Fanfarlo, Marlene Kuntz... È richiesto anche come batterista da studio incidendo per : Babalù, Toto Torquati, Harold Bradley, Tarantolati di Tricarico, Ugo Bezzi, Iole Cerminara, Tiziano Cillis, Lorena Zampano, Enzo Costa, Agostino Gerard, ecc. .... Ha collaborato e collabora anche con: Laura Valente, Carlo de Bei, Carlo Fimiani, Mariano Caiano, Pino Iodice, Fabrizio Bosso, Giovanni Amato, Mike Appemblaum, Marco Sannini, Elisabetta Antonini, La Ricotta, Shaone ( La Famiglia ), Antonio Infantino, Harold Bradley, Romina Jonhson, Nicola Costa, Pietro Condorelli, Francesco Derrico, Valentina Ducros, Mario Guarini, Carlo Loffredo, Toto Torquati, Cheryl Nickerson, Blue Cat Blues, Iole Cerminara, Joycut, Tarantolati di Tricarico, Rita Rondinella, Simone Gianlorenzi, Davide Cantarella, Musicamanovella, ecc... È anche impegnato didatticamente insegnando in varie scuole della Basilicata tra cui ass. Tumbao e Mavenosa e nell' anno 2005 ha insegnato presso l' UM di Roma. Nell' anno 2000 vince una borsa di studio al Saint Louis Colleg of Music a Roma. Attualmente è in tour con la sua band i Babalù per presentare in tutt' Italia il loro primo prodotto discografico! Collabora con i seguenti studi di registrazione: Officina Recording Studio, Progetto Suono, Relight Recording Studio. antoruggy@gmail.com